The college amsterdam
The college amsterdam
The college amsterdam
The college amsterdam
The college amsterdam

Amsterdam

E’ un bello stimolo selezionare e  scegliere, fra le tante possibili,  le sistemazioni più particolari per i Viaggi che studio insieme ai miei Clienti.

In questo agosto ho approfondito la conoscenza di molte destinazioni che saranno la meta delle vacanze di tanti di voi ed ho trovato davvero delle chicche che vorrò pure io provare e che sono pronta a suggerirvi.

Una famiglia bolognese è in partenza per l’Olanda, natura e cultura.

Sapevate che uno degli hotel più eleganti di Amsterdam è gestito da studenti?

É Il College Hotel: edificio storico che un tempo ospitava una scuola, non lontano dal Museumplein. Il management è a cura del gruppo Franklyn, con base a Barcellona, ma l’Hotel è di proprietà della Amsterdam’s Hotel Academy, e la maggior parte del personale è composta da studenti.

I prezzi sono decisamente adatti alla situazione, per compensare il servizio del giovane personale: il risultato? Uno dei migliori rapporti qualità/prezzo in città.

Sebbene il design olandese sia famoso, l’interno degli hotel di Amsterdam tende al pesante e all’antico, e questo rende il College Hotel ancora più sorprendente. Gli spazi sono assolutamente moderni, in uno stile elegante e confortevole che ricorda lo stile degli hotel di Londra, a differenza di ciò che ci si potrebbe aspettare da un hotel continentale. Le televisioni a schermo piatto e le connessioni wireless ad Internet sono gli standards; i bagni sono moderni, con docce che dispongono di un getto d’acqua considerevole e con una scelta molto ampia di accessori da bagno.

Un altro luogo comune degli hotel inglesi che è invece una novità per Amsterdam è il tipo di bar: quello del College Hotel è uno dei pochi frequentato indifferentemente sia da turisti che da persone del posto. Ha un arredamento sorprendente, tutto laccato in nero, sotto un soffitto che si libra verso l’alto. Anche il ristorante è impressionante: serve cucina olandese in stile moderno, in quella che una volta era la palestra della scuola, diventata un open space luminoso e bianco, con cucina a vista.

Anche l’ubicazione è superba, al limitare della zona dei musei: è semplicissimo accedere al Rijksmuseum e al Van Gogh Museum, così come ai negozi degli stilisti di PC Hoofdstraat e al vivace quartiere De Pijp.

Un’alternativa alle case storiche lungo i canali, che non manca di stile e vivacità: questo luogo vi sorprenderà, il suo status “studentesco” e i suoi prezzi contenuti lo renderanno ancora più indimenticabile.

 


There is no ads to display, Please add some
0